Pubblicazioni

Francesco Manarini – Massimo Rodighiero

Quando il suo sguardo

Eclissi editrice

pagg. 250

euro 12

ISBN 978-88-95200-33-0

L’incrocio di sguardi: un gesto quotidiano, casuale, istintivo. Cosa  può esserci di pericoloso?

2008, Varese.  Una città tranquilla, dove certe cose non accadono. Fabrizio è un ragazzo strano, un ragazzo timido, riservato e taciturno. Fabrizio ha occhi che scandagliano oggetti, esplorano particolari,  scrutano volti. Sono occhi buoni, ma nascondono un potere segreto e spaventoso. E alcune persone, a quegli occhi, non sono indifferenti. Lo sanno bene  le monache della casa di cura che hanno accolto il  ragazzo negli anni dell’infanzia, le quali dovranno venire a patti con il  loro passato, non immacolato; e lo sa bene l’organizzazione malavitosa che proprio su quello sguardo ha costruito un remunerativo e ben oliato congegno di morte.

Un noir atipico, dove elementi paranormali, inquietanti incursioni horror, tensione e colpi di scena da thriller si fondono, in un ritmo serrato, con sentimenti usuali e quotidiane storie personali, fino all’inesorabile, sorprendente epilogo.

***

Francesco Manarini – Massimo Rodighiero

Il racconto “L’ultimo viaggio”, finalista premio Giallo Stresa 2012,

è presente nella raccolta “Delitti d’acqua dolce” edito da Lampi di stampa.

 

***

ScreenShot002Francesco Manarini – Massimo Rodighiero

Il racconto “Testa o croce”, finalista premio Giallo Stresa 2013,

è presente nella raccolta “Giallolago” edito da Eclissi editrice.

 

 

 

 

 

***

ScreenShot001Francesco Manarini – Massimo Rodighiero
Poco prima dell’alba
Eclissi editrice
pagg. 196
euro 12
ISBN 978-88-95200-73-6
Varese, un’uggiosa mattina di metà autunno. Come ogni giorno, il trentasettenne Eugenio Gessi fa il suo ingresso nel parcheggio dell’azienda dove lavora come operaio specializzato. Sa che lo attende un colloquio col capo del personale e sa che lo affronterà scortato da una martellante emicrania, strascico di una vivace nottata alcolica in compagnia degli amici di sempre. Ma non sa che, di lì a poco, una scoperta sconvolgente stravolgerà per sempre la sua vita.
A qualche chilometro di distanza Roberto Mansi, animo solitario e un po’ misantropo, conta i giorni confinato tra le quattro mura della sua villa. Anche per lui la tranquilla routine fatta di ricordi rimossi, vecchi vinili di ballate bluegrass e corsette al tramonto, ha i minuti contati.
Nella periferia sud della città, in un campo di baracche mangiate dalla ruggine, sopravvive Sulley, immigrato ghanese irregolare. La scomparsa dell’unica persona importante nella sua vita di emarginato sta per spingerlo a prendere una decisione dagli esiti imprevedibili.
Tre storie, tre mondi lontanissimi, che arriveranno a sfiorarsi, toccarsi e infine annodarsi in una spirale di ricatti e verità presunte, tra testimoni scomodi e sedicenti giustizieri, scelte pericolose e inquietanti compromessi.
Un “anti-giallo” con un occhio al noir e il ritmo incalzante di un thriller, giocato sul filo della verità, in quella zona grigia che separa le tenebre dalla luce, poco prima dell’alba.

***

Morto & Mangiato

 

 

Un’antologia curata e promossa da Chiara Poli e Paolo Franchini, contenente due nostri racconti.

 L’intero ricavato viene devoluto ad ‘A.I.S.EA Onlus’ e ‘AST Onlus’

commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...